11 Settembre 2001. 8 anni dopo l’inganno

11 settembre 2009 at 13:33
Le torri gemelle in fiamme - l'inganno è iniziato

Le torri gemelle in fiamme – l\’inganno è iniziato

Ancora troppe persone continuano a credere che l’11 Settembre 2001 gli USA siano stati attaccati dai terroristi con 2 Boeing che si sono schiantati contro le torri gemelle. Molte persone continuano a combattere per la verità.

Come ho vissuto l’11 settembre 2001

L’11 Settembre 2001 stavo lavorando nella nuova casa comprata dalla mia famiglia. C’era un sacco di lavoro da fare e mentre facevo vari lavori mi telefona un amico: “Hanno attaccato l’America! Stai guardando la TV? L’America è sotto attacco! Accendi la TV e ci sentiamo dopo!” Mi incollo alla TV e vedo in diretta il secondo aereo che si schianta sul WTC2.

L’inganno globale

Di racconti come il mio, a ricordare quel giorno, ce ne sono milioni. Ognuno ha vissuto quell’evento a modo suo. Ad oggi mi stupisco ancora di come molte persone credano che quel giorno sia accaduto veramente ciò che hanno visto in TV. La cosa di cui mi dispiaccio di più è vedere come le nuove generazioni, che erano piccole 8 anni fa, prendano per oro colato i racconti di quel giorno; senza informarsi, senza cercare la verità, senza pensare. Ho persino visto libri di storia in cui quel giorno viene considerato l’attacco dei terroristi alle torri gemelle. È questo che impareranno i ragazzi?

Chi segue la paura e chi la verità

I primi giorni e i mesi successivi l’accaduto la TV era piena di speciali, di inchieste e di filmati. Qualche tempo dopo cresceva ovunque il panico attentati. A distanza di un paio d’anni invece cominciarono a uscire i film e i documentari che mostravano come gli eventi dell’11 settembre fossero premeditati e le torri fatte esplodere in maniera controllata per crollare verticalmente.

Le ultime scoperte riguardo l’11 Settembre 2001

Prima di scrivere questo post mi sono documentato ancora e per nostra fortuna persone, professionisti ed esperti di video, hanno esaminato i filmati e le riprese in questi anni. Hanno messo in evidenza incongruenze, svelato misteri, posto domande alle quali nessuno risponde ed elaborato una nuova teoria: nessun aereo ha mai colpito le torri! Ogni filmato amatoriale del primo impatto è manomesso o costruito. Ogni testimonianza che parla di aerei è falsa. Ogni ripresa video in diretta TV è preconfenzionata e filtrata da colori e immagini di fondo. Il web è pieno di filmati dell’11 settembre e delle relative smentite. Basta poi guardare alcuni documentari per capire che non tornano tante cose e che troppe persone potenti sono imparentate tra loro e versano le mani in malaffari.

Il potere dei media sugli uomini

Qualche mese fa parlando con un amico gli dissi che ipotizzavo che in futuro ci faranno credere ciò che vogliono poichè ormai con la grafica e con i video riescono a fare di tutto. Se ci pensi bene hai visto nei film scene come quelle dell’11 settembre e anche peggio. E cavolo se sembrano reali! Qualche tempo fa questo filmato sui pinguini volanti fece credere a persone di tutto il mondo che ci fosse veramente una colonia di pinguini in grado di volare. Viviamo nell’era dei media e purtroppo per noi sono i nostri nemici, quasi sempre! Non abbiamo idea della potenza che hanno poche parole dette in TV nell’autoconvincimento collettivo. Non ne aveva idea neanche Orson Welles con il suo radio-racconto, che nel 1938 fece urlare alla fine del mondo in New Jersey!

Il potere degli uomini sui media

L’11 Settembre gli USA hanno subito si un attacco, ma interno. Un attacco progettatto da terroristi assassini che il povero popolo americano allo stesso tempo acclama ed elegge. Quando ascolti notizie alla radio o le guardi in TV non dimenticare mai di mettere un filtro tra ciò che dicono i media e ciò che pensi!