Tra uomo e donna… la tavoletta del water

3 giugno 2010 at 06:33
Tavoletta del water

Tavoletta del water: alzata o abbassata?

Da anni la questione della tavoletta del water da vita a discussioni accese tra uomo e donna. Alzata o abbassata? Questa è l’annosa domanda alla quale occorre rispondere per capire quale sia la corretta gestione del cesso.

Niente gocce di urina sulla tavoletta del cesso

La questione della tavoletta del water che c’è nelle coppie mi ha sempre incuriosito. La donna esige che la tavoletta sia sempre abbassata. L’uomo (si parla di uomini e non di maiali che pisciano con la tavoletta abbassata ricoprendola di gocce di urina) non da invece peso alla questione e una volta fatti i suoi bisogni scarica semplicemente lo sciaquone e ritorna ai suoi affari. Ho sempre faticato a comprendere perché le donne si sentono così fermamente convinte nel ritenere che la tavoletta vada abbassata. È forse una questione di numeri? Effettivamente, se consideriamo i numeri, il gentil sesso ha ragione: 2 sedute femminili e 1 maschile contro l’unico utilizzo in piedi che fanno i maschietti. Vittoria della tavoletta del cesso abbassata per 3 a 1 a favore delle esigenze femminili.

La dittatura femminile sulla tavoletta del cesso

Se non guardiamo i numeri, e consideriamo che la repulsione che provano le donne nel trovare la tavoletta alzata è un vero e proprio estremismo, capiamo molte questioni finora irrisolte. Semplicemente le donne hanno questo pensiero: “i miei bisogni li faccio entrambi a sedere, quindi voglio trovare la tavoletta del water abbassata”. Non c’è spazio per la comprensione di chi piscia in piedi e non c’è assolutamente voglia di condividere il semplice gesto di alzare / abbassare la tavoletta del cesso con il proprio uomo. Un estremismo; una dittatura femminile del cesso per una semplice questione di comodo.

La svogliatezza delle donne e la loro costante ricerca di un pretesto per discutere

Personalmente non ho mai trovato la tavoletta alzata dopo che una donna ha utilizzato il water. Dovrei forse accanirmi ed effettuare insistentemente questa richiesta? Perché mai l’uomo dovrebbe abbassare la tavoletta mentre pare la donna non debba rialzarla? Se dopo avere espletato i propri bisogni, ognuno di noi dovesse predisporre la tavoletta per l’utilizzo che ne fa l’altro sesso, si darebbe semplicemente vita a uno strano gioco alza-abbassa la tavoletta del cesso che non porterebbe a nulla. Ma la questione non si pone, perché le donne non considerano compito loro alzare la tavoletta. Ma tutti gli uomini sanno bene quanto sia snervante doverla sempre rialzare prima di fare una semplice pisciata. Eppure non ho mai sentito uomini lamentarsi verso le donne riguardo la tavoletta del water non rialzata.

I problemi riguardo questa tematica sono prettamente femminili. L’uomo non fa una questione ancestrale su una semplice tavoletta del cesso. Così come la donna trova la tavoletta alzata quando deve fare i propri bisogni, l’uomo la trova abbassata quando deve pisciare. Che problema sarà mai? Le prime abbasseranno la tavoletta, i secondi la alzeranno. Forse sto ignorando qualcosa. La mia conoscenza riguardo la questione della tavoletta del water non è ancora completa. Attendo in trepidazione chi saprà illuminarmi. A meno che dietro la semplice questione della tavoletta non si nasconda un arcano mistero.